search

Gernika Fagiolo Rosso

21,00 €

La forma dei fagioli Gernika è ovale e allungata. Di colore nero melanzana, è coltivato fin dal 18° secolo in piccoli poderi delle contee di Mungia, Busturialdea e Lea Artibai (tutti comuni della provincia di Bizkaia). La produzione artigianale di Fagioli Gernika nei piccoli frutteti nei pressi dell'agriturismo è caratterizzata dall'utilizzo delle tecniche di coltivazione più rispettose dell'ambiente. È un prodotto "di qualità e interessante, che ha il suo posto nel mercato".

Quantità

In ottobre inizia la stagione dei fagioli Gernika, un legume di grande tradizione e rinomato in Biscaglia. È una delle tre varietà dei Paesi Baschi che godono del caratteristico Euskal Babarrunak.

Questa varietà tipo “gernikesa” è coltivata artigianalmente nelle contee biscaglie di Mungia, Busturialdea e Lea Artibai.

Il microclima di queste terre, con umidità e temperature miti, fanno di questi fagioli qualcosa di unico. Si seminano a maggio e la raccolta inizia ad ottobre, si caratterizzano per il colore granato con macchie rosate, la forma ovale allungata e il sapore dolce. Nei mesi autunnali è protagonista nelle fiere locali, come l'Ultimo lunedì di Gernika. Dopo una progressiva riduzione della superficie coltivata di questo legume negli ultimi anni, oggi si è un bel po' ripreso.

Gastronomia

Il fagiolo viene coltivato negli orti della fattoria da 300 anni, associato ad altre colture come il mais. Sebbene abbia delle somiglianze con il fagiolo di Tolosa, è di colore meno scuro, ha una buccia leggermente più spessa e un brodo un po' più sottile una volta cotto.

Dopo averli lasciati in ammollo il giorno prima, i fagioli Gernika vengono cotti a fuoco lento e continuo. A differenza di quelli di Tolosa, che vengono cucinati solo con olio e sale, a quelli di Gernika si aggiungono le verdure.

Profitti

Il fagiolo è un alimento energetico, ricco di proteine ​​e carboidrati e praticamente privo di grassi. Inoltre, sono ricchi di vitamine e minerali, come potassio, magnesio e calcio, e più fibre della frutta. I fagioli Gernika sono rossi e dopo la cottura generano un bel brodo rosso chiaro. È un piatto tipico dell'Euskadi che iniziò ad essere consumato in concomitanza con la macellazione del maiale e la raccolta dei fagioli. Di solito è un piatto unico che include chorizo, sanguinaccio, pancetta e costolette. In alcune zone è anche accompagnato da peperoncini verdi.

61fabaec74030

Scheda tecnica

Peso
1000 gr